sabato, 15 Giugno 2024

Israele, Biden: “Netanyahu prolunga il conflitto per mantenere il potere”

Le sferzanti dichiarazioni di Joe Biden sulla gestione della guerra di Netanyahu sembrano far tremare il sostegno USA ad Israele

Da non perdere

Secondo quanto riportato da un’intervista del Time Magazine, il presidente statunitense Joe Biden avrebbe dichiarato che Netanyahu starebbe prolungando il conflitto per la sua sopravvivenza politica. Il politico democratico avrebbe detto che gli oppositori di Netanyahu non hanno tutti i torti a ritenere che egli stia cercando di mantenere il potere attraverso la guerra.

Critica delle questioni interne

Una dichiarazione forte quella di Biden, che però viene immediatamente ammorbidita dalle sue dichiarazioni e da quelle del portavoce del Consiglio per la sicurezza nazionale statunitense John Kirby.

Il presidente americano infatti ha affermato: “non voglio commentare, ma ci sono tutti gli elementi per trarre questa conclusione”. Inoltre ha sottolineato il suo disaccordo col collega israeliano, che ruoterebbe attorno alla questione della soluzione a due stati. “È necessaria una soluzione a due stati. Questo è il mio più grande disaccordo con Netanyahu”. Ma allo stesso tempo ha riconosciuto al premier israeliano di “essere preparato a tutto pur di salvare gli ostaggi”.

Dal canto suo, il portavoce John Kirby in un briefing con un gruppo di giornalisti ha commentato le dichiarazioni di Biden tentando di smussarle. Il funzionario della Casa Bianca ha spiegato che le critiche al governo Netanyahu sono “questioni interne” e che il governo statunitense “continua a sostenere Israele nella sua lotta contro Hamas”.

Nel frattempo continua il pressing USA sull’intesa per il cessate il fuoco al Palazzo di Vetro dell’Onu. L’ambasciatrice Linda Thomas-Greenfield infatti, parlando del piano Biden e del suo contenuto, ha affermato che “numerosi leader e governi hanno approvato questo piano”. Dal Consiglio di sicurezza dell’Onu continuano ad arrivare pressioni verso Israele e Hamas per fare in modo che le due forze in gioco accettino la bozza e attuino il prima possibile il cessate il fuoco.

Ultime notizie