sabato, 15 Giugno 2024

Il PD risponde sull’immigrazione: “Sui migranti l’Antimafia convochi Meloni e Melillo”

Non tarda ad arrivare la risposta del Pd dopo l’informativa sull’immigrazione di Giorgia Meloni tenutasi oggi al Cdm, dove afferma che il numero di domande di nulla osta al lavoro è sproporzionato, soprattutto in Campania.

Da non perdere

Contrastare l’illegalità, ma evitare le speculazioni. La Meloni torna sui migranti, ridotti gli arrivi illegali: “Da monitoraggio flussi dati allarmanti”

Non tarda ad arrivare la risposta del Pd dopo l’informativa sull’immigrazione di Giorgia Meloni tenutasi oggi al Cdm, dove afferma che il numero di domande di nulla osta al lavoro è sproporzionato, soprattutto in Campania.

“E’ opportuno che la commissione Antimafia convochi in audizione, la premier Meloni e il procuratore nazionale Melillo. In relazione all’esposto su ipotesi di infiltrazioni della criminalità organizzata nella gestione di flussi di migranti”.

“E’ necessario che anche il Parlamento, attraverso la bicamerale Antimafia, accenda fari, contribuisca a fare chiarezza, contrastando e colpendo – dove ci sono – illegalità e traffici illeciti, ma evitando nel contempo rischi di speculazioni”.

Queste le parole della responsabile giustizia Pd Debora Serracchiani, il capogruppo in commissione Walter Verini, la responsabile Legalità Vincenza Rando.

Ultime notizie