mercoledì, 12 Giugno 2024

USA, giorni di tempeste: colpito il Texas e il Messico

Sono giorni di grandi paure in America, con tempeste che vanno dal centro fino al sud del continente,

Da non perdere

Sono giorni di grandi paure in America, con tempeste che vanno dal centro fino al sud del continente, in Texas forti tempeste hanno ucciso 15 persone e hanno lasciato un’ampia scia di distruzione ieri in tutto il Texas, Oklahoma e Arkansas. La tempesta ha colpito case e distrutto un’area di sosta per camion dove si rifugiavano gli autisti durante l’ultima ondata di maltempo che ha colpito gli Stati Uniti centrali.

texas

Decine di migliaia di residenti sono rimasti senza elettricità in tutta la regione. Almeno cinque persone sono state uccise in Arkansas, tra cui una donna di 26 anni che è stata trovata morta fuori da una casa distrutta a Olvey. Un’altra persona è morta nella contea di Benton, nell’Arkansas, dove molte altre persone sono rimaste ferite. I funzionari hanno anche confermato due morti nella contea di Mayes, in Oklahoma. A Claremore sono stati segnalati più di 20 feriti.

In Messico invece l’uragano Otis, classificato di categoria 5, ossia il massimo della scala Saffir-Simpson, ha colpito la costa del Messico nei pressi della città di Acapulco, affacciata sull’oceano Pacifico. Venti forti fino a 270 chilometri orari e piogge incessanti hanno causato decine di morti e dispersi, oltre ad ingenti danni. Edifici distrutti, strade interrotte, a causa di una tempesta tropicale che ha colto di sorpresa le autorità e gli abitanti degli Stati colpiti.

messico

Mancano luce e acqua potabile. In molti luoghi sono sempre interrotte anche le connessioni telefoniche e Internet. L’uragano Otis ha disabilitato anche il sistema di allarme rapido per i terremoti sulla costa pacifica del Messico. Ad Acapulco, che conta circa 780mila abitanti, molti residenti hanno acquistato acqua e cibo all’ultimo minuto. Le finestre di aziende e case sono state protette con legno o con striscie di nastro adesivo a forma di X. Nella regione sono state chiuse le scuole e preparati rifugi per ripararsi dalla tempesta.

Ultime notizie