lunedì, 20 Maggio 2024

Aumento degli omicidi volontari in Italia del 15% in 4 anni: Mattarella e Meloni esprimono gratitudine alla Polizia di Stato

Nonostante questo aumento, i dati relativi alle vittime femminili sono rimasti stabili, con 119 donne uccise nel 2023, lo stesso numero riscontrato quattro anni prima.

Da non perdere

Secondo i dati diffusi in occasione della festa della Polizia, gli omicidi volontari in Italia hanno registrato un preoccupante aumento del 15% negli ultimi quattro anni. Nel 2023, il numero di omicidi volontari è salito a quota 329, rispetto ai 287 contabilizzati nel 2020. Questo dato indica una tendenza all’incremento della violenza criminale nel paese.

Nonostante questo aumento, i dati relativi alle vittime femminili sono rimasti stabili, con 119 donne uccise nel 2023, lo stesso numero riscontrato quattro anni prima. Tuttavia, rimane un serio motivo di preoccupazione il persistere della violenza di genere, nonostante gli sforzi per contrastarla.

Parallelamente all’analisi dei crimini violenti, emergono dati incoraggianti riguardo alla violenza di genere. I “reati spia”, che fungono da indicatori di possibili forme di violenza fisica, sessuale, psicologica o economica contro le donne, hanno mostrato un leggero decremento nel quadriennio. In particolare, si è registrato un calo delle violenze sessuali e dei maltrattamenti contro familiari e conviventi, così come degli atti persecutori.

Il presidente Sergio Mattarella ha evidenziato l’importante ruolo svolto dalla Polizia di Stato nel garantire la sicurezza pubblica e nel contrastare la criminalità organizzata e il terrorismo. Ha sottolineato anche l’impegno della polizia nell’affrontare nuove sfide, come la criminalità informatica e il cyberbullismo.

Mattarella ha inoltre elogiato il coraggio e la dedizione della Polizia di Stato, riconoscendo il loro ruolo fondamentale nel proteggere i diritti costituzionali e garantire la sicurezza dei cittadini italiani. In occasione dell’anniversario di fondazione della Polizia, ha espresso la sua gratitudine agli agenti per il loro servizio instancabile.

Anche Giorgia Meloni, presidente del Consiglio, ha manifestato il suo apprezzamento nei confronti della Polizia di Stato, lodando il loro impegno nella tutela della legalità e della sicurezza del territorio. Attraverso un tweet, ha ringraziato gli agenti per il loro coraggio e senso del dovere nel proteggere la comunità.

In un periodo in cui la sicurezza pubblica è una priorità fondamentale, le parole di gratitudine e sostegno da parte delle più alte cariche dello Stato sottolineano l’importanza del lavoro svolto dalla Polizia di Stato nell’assicurare la tranquillità e il benessere dei cittadini italiani.

Ultime notizie