martedì, 16 Aprile 2024

Codice della Strada, cambiamenti in arrivo dall’alcol ai monopattini: in vigore forse prima dell’estate

La Camera ha dato il via libera al nuovo testo delle modifiche al Codice della Strada, che ora passa al Senato per l'approvazione finale. Le novità, che potrebbero entrare in vigore prima dell'estate

Da non perdere

La Camera ha dato il via libera al nuovo testo delle modifiche al Codice della Strada, che ora passa al Senato per l’approvazione finale. Le novità, che potrebbero entrare in vigore prima dell’estate, coprono una vasta gamma di argomenti, dall’alcol ai monopattini.

Alcol e Sostanze Stupefacenti Le norme riguardanti la guida in stato di ebbrezza e sotto l’effetto di droghe sono state rese più severe. È prevista una multa e la sospensione della patente per chi guida con un tasso alcolemico tra 0,5 e 1,5 grammi per litro. Viene introdotto un sistema di alcolock sui veicoli e la possibilità di arresto per chi supera i limiti. Per quanto riguarda le droghe, non sarà più necessario dimostrare uno stato di alterazione: sarà sufficiente un test positivo per accertare l’uso di sostanze stupefacenti.

Animali Chi abbandona animali per strada rischia una pena più severa, soprattutto se mette in pericolo altri utenti della strada. L’uso di un veicolo per l’abbandono può portare alla sospensione della patente.

Neopatentati I neo-patentati avranno restrizioni più ampie per i primi tre anni, con limitazioni su modelli di veicoli più potenti. Il periodo di vincolo è stato esteso.

Eccesso di Velocità Per violazioni ripetute entro la stessa ora e sullo stesso tratto di strada, le multe non si sommano ma viene applicata la sanzione più grave aumentata di un terzo. Sono previste multe più pesanti per eccesso di velocità, con sanzioni fino a 880 euro e la sospensione della patente per violazioni in città.

Assicurazioni I proprietari di veicoli saranno responsabili di verificare che siano assicurati, e viene potenziato il sistema di verifica della copertura assicurativa.

Monopattini e Biciclette I monopattini dovranno avere un contrassegno e saranno obbligatoriamente dotati di indicatori luminosi e freni. È vietato uscire dai centri urbani e sarà necessaria un’assicurazione per la responsabilità civile. Le società di monopattini in sharing dovranno installare sistemi che blocchino il mezzo in caso di utilizzo fuori dalle aree consentite. Anche le regole per le biciclette sono state riviste.

Scooter Cresce il numero di mezzi che potranno viaggiare su autostrade ed extraurbane principali.

Guida Contromano Per contrastare il fenomeno del contromano, viene introdotta la confisca obbligatoria del veicolo in caso di incidente grave.

Foglio Rosa Il foglio rosa sarà consegnato solo dopo un numero minimo di esercitazioni in autostrada o su strade extraurbane e in condizioni notturne.

Cellulare alla Guida Le sanzioni per l’uso del cellulare durante la guida sono state aumentate.

Sospensione Breve della Patente Viene introdotta la sospensione breve della patente di guida per la prima violazione, senza necessità di provvedimento prefettizio.

Auto Storiche Si cercano soluzioni per combinare la tutela dei veicoli storici con i vincoli alla circolazione. entro 60 giorni si dovranno individuare le modalità di accesso alle aree Ztl per i veicoli storici riconosciuti.

Ultime notizie