domenica, 14 Aprile 2024

Meteo, maltempo in Italia: valanghe in Val d’Aosta isolano migliaia di persone

Nella notte, una valanga si è staccata in Val d'Aosta, precisamente al confine tra i comuni di Rhêmes-Notre-Dame e Rhêmes-Saint-Georges, interrompendo la strada regionale e isolando migliaia di persone. La galleria di Gaby è stata bloccata, ma sono già in corso i lavori di sgombero.

Da non perdere

L’Italia continua ad essere colpita dall’allerta meteo, con gravi conseguenze in diverse regioni del Paese. Nella notte, una valanga si è staccata in Val d’Aosta, precisamente al confine tra i comuni di Rhêmes-Notre-Dame e Rhêmes-Saint-Georges, interrompendo la strada regionale e isolando migliaia di persone. La galleria di Gaby è stata bloccata, ma sono già in corso i lavori di sgombero.

Le condizioni meteorologiche avverse hanno causato serie interruzioni e disagi anche nella provincia di Torino, con forti nevicate nelle aree alpine e prealpine e piogge abbondanti nelle zone di pianura. I vigili del fuoco hanno effettuato oltre 100 interventi di soccorso, inclusi aiuti ad automobilisti bloccati, rimozione di alberi caduti in strada e danni causati dalle acque, soprattutto a Settimo Torinese.

A Torino, è prevista per la tarda mattinata di oggi la piena del Po ai Murazzi, con rischio di superamento delle banchine. A causa di ciò, l’area è stata chiusa dalla mezzanotte e lo resterà fino al pomeriggio. L’allerta arancione per rischio valanghe rimane in vigore nelle zone settentrionali e occidentali del Novarese, Torinese, alta Val Susa e alto Cuneese, mentre l’allerta gialla è stata emessa nel Verbano dalla Arpa Piemonte.

Anche il rischio idrogeologico è elevato, con zone come la fascia occidentale del Verbano, le pianure di Cuneese, Torinese e Vercellese, e Alessandrino e alto Tanaro sotto allerta arancione.

Il maltempo persiste su gran parte del territorio italiano, con pioggia, temporali e nubifragi, insieme alla minaccia di valanghe e alluvioni. Le autorità invitano alla massima prudenza e raccomandano di seguire le indicazioni delle autorità competenti per garantire la sicurezza di tutti i cittadini.

Ultime notizie