lunedì, 15 Aprile 2024

Israele, smentita la fuga di Sinwar in Egitto: continua la caccia all’uomo

Israele ha respinto le notizie che indicavano la fuga di Yahya Sinwar, leader di Hamas a Gaza, verso l'Egitto attraverso i tunnel sotterranei nella Striscia di Gaza.

Da non perdere

Israele ha respinto le notizie che indicavano la fuga di Yahya Sinwar, leader di Hamas a Gaza, verso l’Egitto attraverso i tunnel sotterranei nella Striscia di Gaza. Un funzionario israeliano, citato da Channel 12, ha dichiarato: “Non siamo a conoscenza di quanto riportato nella notizia”. Questa smentita arriva dopo le voci diffuse dal sito saudita Elaph, che suggerivano la fuga di Sinwar e di altri membri di Hamas, tra cui suo fratello Muhammed, verso il Sinai con possibili ostaggi.

Le forze di difesa israeliane avevano precedentemente diffuso video di Sinwar in un tunnel a Gaza con membri della sua famiglia, affermando che la “caccia a Sinwar non si fermerà fino a quando non lo avremo preso, vivo o morto”, come dichiarato dal portavoce dell’IDF, Daniel Hagari. Le ricerche non si limitano a Sinwar, ma coinvolgono anche il comandante militare di Hamas, Mohammad Deif, e il suo vice Marwan Issa, secondo quanto riportato dal Times of Israel.

Nel frattempo, Ismail Haniyeh, capo dell’ufficio politico di Hamas, è arrivato al Cairo alla guida di una delegazione del gruppo per colloqui con funzionari egiziani, come riportano i media locali.

Emergono anche nuovi dettagli sull’attacco del 7 ottobre, con il carcere di Shikma ad Ashkelon, Israele, che sarebbe stato uno degli obiettivi. Tuttavia, i piani di Hamas di assaltare la struttura per liberare prigionieri palestinesi sarebbero falliti a causa di un presunto “errore tecnico”. Fonti delle “fazioni palestinesi della Striscia di Gaza”, citate dal quotidiano Asharq Al-Awsat e riportate dai media israeliani, indicano che un gruppo di 23 combattenti avrebbe tentato di infiltrarsi, ma avrebbe fallito nel raggiungere l’obiettivo a causa di problemi nella gestione dell’operazione.

Le tensioni nella regione restano alte mentre Israele continua ad affrontare minacce e tentativi di attacchi da parte di gruppi come Hamas.

Ultime notizie