lunedì, 15 Aprile 2024

Russia-Ucraina, Putin accusa l’Ucraina per l’abbattimento dell’aereo militare russo: “Forse un loro errore”

Il presidente russo, Vladimir Putin, ha dichiarato con fermezza che l'aereo militare russo che si è schiantato vicino a Belrgorod è stato abbattuto dall'Ucraina.

Da non perdere

Il presidente russo, Vladimir Putin, ha dichiarato con fermezza che l’aereo militare russo che si è schiantato vicino a Belrgorod è stato abbattuto dall’Ucraina. Putin ha riferito alla Tass: “Non so se lo hanno fatto di proposito o per errore, ma è ovvio che lo hanno fatto loro. In ogni caso, quello che è successo è un crimine, che sia per negligenza o di proposito”.

Il Comitato investigativo russo sostiene che il presunto missile che ha colpito l’aereo Il-76, trasportante 65 prigionieri di guerra ucraini, è stato lanciato dalle forze armate ucraine dalla città di Liptsi, nella regione di Kharkiv. Gli inquirenti russi sono attualmente impegnati nella raccolta di frammenti del presunto missile e dei corpi delle vittime. Secondo il Comitato, sui corpi delle vittime sono presenti tatuaggi simili a quelli utilizzati dai militari ucraini e dai volontari del reggimento Azov.

Dmitry Polyansky, primo vicepresidente russo presso l’ONU, ha dichiarato che Mosca farà tutto il possibile affinché i responsabili dell’incidente dell’Il-76 ricevano la giusta punizione. Polyansky ha accusato la leadership ucraina, sostenendo che l’incidente è stato un crimine deliberato e che la leadership ucraina conosceva il percorso del trasporto dei soldati.

Il vice rappresentante permanente della Russia ha anche implicato gli sponsor occidentali di Kiev, in particolare gli Stati Uniti e la Germania, sostenendo che potrebbero essere accusati di complicità se si scoprisse che l’Ucraina ha utilizzato i sistemi di difesa aerea Patriot o Iris-T.

Al contempo, i media ucraini riportano che l’intelligence militare russa ha respinto la richiesta di una commissione internazionale per indagare sull’incidente dell’Il-76. Nonostante l’intelligence di Kiev abbia sottolineato la necessità di un’inchiesta internazionale, sembra esserci un rifiuto da parte della controparte russa. La situazione continua a intensificare le tensioni tra i due paesi, con la comunità internazionale che segue da vicino gli sviluppi.

Ultime notizie