lunedì, 15 Aprile 2024

Ucraina, nuovo attacco missilistico russo: 17 persone ferite

Un raid missilistico dei russi ha colpito la città ucraina di Kharkiv, altri droni invece hanno attaccato Odessa. Il bilancio dei danni a quasi due anni dall'inizio della guerra non si ferma.

Da non perdere

Secondo le ultime news di oggi, 17 gennaio 2024, almeno 17 persone sono rimaste ferite in un raid missilistico russo contro la città ucraina di Kharkiv. “Due donne sono gravemente ferite”, ha annunciato Oleh Syniehubov, il governatore militare della regione, altre dodici persone sono ricoverate in ospedale. Secondo il rapporto del sindaco Ihor Terekhov, due missili antiaerei S-300 hanno colpito ieri sera il centro della metropoli, in un punto della città dove non ci sono infrastrutture militari ma molti edifici residenziali.

Altre tre persone sono rimaste ferite in un attacco con droni russi contro Odessa. A darne notizia questa mattina è stata l’amministrazione militare regionale della città portuale ucraina. L’attacco ha anche provocato danni a edifici residenziali, circa 130 civili sono stati evacuati dalle case colpite.

Kiev: abbattuti 19 dei 20 droni russi

L’aeronautica di Kiev ha affermato che sono stati abbattuti 19 dei 20 droni d’attacco di tipo Shahed lanciati dalla Russia durante la notte. I droni sono stati lanciati da Primorsko-Akhtarsk, nel sud della Russia, al largo della costa del Mar d’Azov. Secondo il Comando operativo meridionale dell’Ucraina, le unità di difesa aerea hanno abbattuto un drone sopra Mykolaiv Oblast, e un altro è stato abbattuto sopra Kirovohrad Oblast. I droni miravano a Odessa e si sono avvicinati alla città a bassa quota sopra la superficie del Mar Nero. In totale, 11 droni sono stati abbattuti durante l’avvicinamento alla costa, la maggior parte è caduta in mare. I detriti di diversi droni abbattuti hanno danneggiato alcuni negozi, automobili, appartamenti e hanno ferito tre persone.

Mosca: abbattuti 7 missili e 4 droni ucraini su Belgorod

La scorsa notte sette missili e quattro droni ucraini sono stati abbattuti in Russia, nella regione di confine di Belgorod. Ad affermarlo è il ministero della Difesa di Mosca: “Il tentativo di Kiev di lanciare un attacco terroristico contro strutture situate sul territorio della Federazione Russa è stato sventato”.

Kiev: 730 militari russi uccisi nelle ultime 24 ore

Lo Stato maggiore delle forze armate ucraine ha riferito che la Russia ha perso 372.820 soldati in Ucraina da quando è iniziata la guerra, ormai quasi due anni fa (24 febbraio 2022). Secondo il rapporto, la Russia ha perso anche 6.126 carri armati, 11.372 veicoli corazzati da combattimento, 11.755 veicoli e serbatoi di carburante, 8.811 sistemi di artiglieria, 964 sistemi di razzi a lancio multiplo, 653 sistemi di difesa aerea, 331 aerei, 324 elicotteri, 6.884 droni, 23 imbarcazioni e un sottomarino.

Ultime notizie