domenica, 23 Giugno 2024

Caos migranti, a Lampedusa arrivate altre 344 persone: tensione nei trasferimenti

A partire dalla mezzanotte, nella sola mattinata di oggi, sono nove gli sbarchi avvenuti per un totale di 344 persone. La Polizia è dovuta intervenire per calmare la tensione tra chi rispetta le norme e chi invece vuole fare il furbetto.

Da non perdere

Lampedusa gli sbarchi continuano senza sosta. Con un piano di trasferimenti si cerca di alleggerire il centro d’accoglienza dell’isola, ormai oltre il limite della capienza. Intorno alle 9 a molo Favarolo sono sbarcati 140 migranti in quattro diversi approdi. A partire dalla mezzanotte, nella sola mattinata di oggi, sono nove gli sbarchi avvenuti per un totale di 344 persone. Durante la giornata di ieri sono avvenuti 21 approdi con 852 migranti. “Continua incessante l’attività all’hotspot di Lampedusa dove stamattina si trovano 3.800 persone“, ha riferito la Croce Rossa.

In programma il trasferimento di 250 migranti imbarcati a Lampedusa, con destinazione Porto Empedocle. La strada di contrada Imbriacola, come riportato da ANSA, è affollata con centinaia di giovani nordafricani disposti su due lunghissime file per raggiungere i tre autobus che li porteranno al porto. Tutti o quasi hanno un asciugamano al collo o sulla testa per coprirsi dal sole che comincia già ad essere forte. Alcuni creano disagi cercando di scavalcare i muretti che delimitano le proprietà private, nel tentativo di avanzare nella fila. La Polizia è dovuta intervenire per calmare la tensione tra chi rispetta le norme e chi invece vuole fare il furbetto.

Ultime notizie