mercoledì, 17 Aprile 2024

Calabria, tragica morte a Belvedere Marittimo: giovane donna si toglie la vita

Donna morta suicida a Belvedere Marittimo, in Calabria.

Da non perdere

Alle 23:00 di venerdì 24 febbraio, la vita della comunità belvederese, in Calabria, è stata sconvolta dal tragico suicidio di una giovane donna, Rosaria Valentina Impieri. Come diceva Seneca, “Lieve è il dolore che parla. Il grande, è muto”: era muto, il dolore della giovane donna che, a soli 31 anni, probabilmente in un gesto disperato, ha deciso di porvi fine.

Tutta la comunità, domenica 26 febbraio, ha partecipato commossa ai funerali, che si sono tenuti in Contrada Fontanelle, a Belvedere Marittimo(Cs), presso la chiesa Maria Ss. Del Rosario di Pompei. Non si può fare a meno di chiedersi se avremmo potuto fare qualcosa, se avremmo potuto salvare questa giovane, bellissima donna, da quel male che la attanagliava interiormente e che, dall’esterno, non era invisibile. Sorrideva sempre, Valentina, era una donna energica, grintosa, sembrava felice: eppure, non ha potuto sopportare quel dolore. Non possiamo fare altro che onorare la sua memoria, ricordandone il sorriso, unendoci al dolore di tutti coloro che la amavano, in un virtuale “abbraccio comunitario”.

Ultime notizie