martedì, 5 Marzo 2024

Newport News, bambino di 5 anni progetta una sparatoria in classe

Tentata aggressione ad opera di un bambino del primo anno, in una classe della Richneck elementary school in Virginia. Nel panico generale la preside ha avviato delle indagini con la polizia e ha fatto applicare nuove misure di sicurezza all'entrata dell'edificio, per proteggere l'incolumità dei suoi studenti.

Da non perdere

Non c’è pace per la Richneck Elementary School di Newport News, Virginia.

Richneck Elementary School
logo della scuola

Dopo l’avvenuta aggressione armata verso un’insegnante, verificatasi a gennaio del mese scorso, nella giornata del 22 febbraio, si è verificata nuovamente la minaccia di un secondo atto di violenza.

Anche in questo caso il responsabile è un bambino, di soli cinque anni. Usando come mezzo un gruppo whatsapp con all’interno alcuni suoi compagni, si sarebbe proposto di far “saltare qualche proiettile” per poi “sparare contro la classe”. Per fortuna, uno degli altri bambini ha segnalato subito il messaggio ai genitori che hanno contattato la preside della scuola. La preside, Karen Lynch, ha requisito l’arma di cui era in possesso il bambino e ha fatto allontanare il colpevole dall’edificio, ad oggi reso più sicuro grazie alle nuove contromisure all’entrata.

In corso le indagini della polizia e una valutazione della minaccia, Lynch afferma: “Le minacce e i problemi di sicurezza sono presi molto sul serio. Vi assicuriamo che tutti i protocolli vengono seguiti e che questo incidente verrà affrontato di conseguenza”

Karen Lynch - Extended Learning Supervisor - Newport News Public Schools | LinkedIn
la preside della scuola: Karen Lynch

Ultime notizie