lunedì, 20 Maggio 2024

Fiaccolata per la pace, “Via la guerra dalla storia”: oltre 50 città coinvolte

A un anno dall'inizio dell'invasione russa in Ucraina, diverse citta italiane ma anche estere organizzeranno una fiaccolata per la pace. Sono invitati tutti i cittadini.

Da non perdere

Il 24 febbraio segna un anno dalla invasione russa in Ucraina. Per questo motivo diverse città italiane, ma anche dall’estero, organizzeranno una grande fiaccolata per la Pace.  Sono già oltre 50 le citta dall’Italia che hanno aderito al progetto e hanno confermato la loro presenza tra cui Bari, Rimini, Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Cagliari, Firenze, Bologna, Ancona, Arezzo, Como, Cremona

Bari. La manifestazione partirà alle 10 del mattino dalla piazza Umberto I con i manifestanti che chiederanno “Basta con l’invio di armi”

Rimini. L’appuntamento è per le ore 18 con partenza dal Ponte di Tiberio e con arrivo in piazza Cavour. La Torre di Castel Sismondo sarà illuminata con i colori della Pace.

Arezzo. Dalle ore 10.00 alle ore 20.00 in Piazza San Iacopo, in intera giornata per realizzare un murale per la pace.

Milano. Conferenza al Centro Internazionale di Quartiere, via Fabio Massimo, 19 dalle ore 18.30. È prevista anche una cena di sostegno per gli obiettori ucraini e russi alle ore 20.30.

Firenze. Ritrovo in piazza dei Giudici sui lungarni alle ore 14.30.

Como. Presidio con fiori e poesie in piazza Grimoldi dalle ore 14.30 alle 16.

Ancona. Partenza dalle ore 15.30 da piazza Ugo Bassi(lato giardini).

Roma. Appuntamento alle ore 17.30 a largo Corrado Ricci (Fori Imperiali) per giungere in piazza del Campidoglio.

Napoli. Dalle ore 10.30 concentramento Vela Celeste, corteo verso il Giardino dei Cinque Continenti e della Nonviolenza.

Ci sono diversi gli appuntamenti anche in Europa. Oltre 20 fiaccolate tra Germania (Francoforte, Berlino o Amburgo), Spagna (Barcellona, Madrid) o Portogallo. Solo in Francia sono stati confermati 15 eventi, compresa Parigi. Fiaccolate programmate anche a Viena, Londra o Bruxelles.

I comuni e gli organizzatori invitano tutta la cittadinanza a manifestare contro la guerra e per la pace e partecipare agli appuntamenti in programma. Diversi i slogan preparati dalle associazioni che hanno aderito alla fiaccolata: “Pace e disarmo. Italia ripensaci.”, “Fermiamo la guerra in Ucraina”, “Cessate il fuoco immediato. Basta guerra. Pace subito.”.

Ultime notizie