martedì, 21 Maggio 2024

La porta di casa è aperta, pistola in pugno minacciano la proprietaria: ladri in fuga con soldi e gioielli

Hanno fatto irruzione approfittando della porta lasciata aperta e hanno svaligiato la cassaforte portando via 2.500 euro in contanti e alcuni gioielli. Durante la fuga il gruppo ha danneggiato anche il sistema di video sorveglianza.

Da non perdere

Nella mattina di oggi 16 dicembre, quattro persone, tra cui uno apparentemente armato di pistola, avrebbero fatto irruzione in una casa a Calenzano, in provincia di Firenze, per rubare soldi e oro. Secondo la ricostruzione dell’accaduto, i rapinatori sarebbero entrati nell’abitazione approfittando della porta aperta e avrebbero minacciato la proprietaria, sola in quel momento, obbligandola ad aprire la cassaforte da cui avrebbero rubato 2.500 euro in contanti e alcuni gioielli. Inoltre la vittima sarebbe stata derubata anche del suo cellulare, in modo di impedire l’arrivo delle Forze dell’Ordine.

A seguito della rapina, i quattro sono fuggiti danneggiando il sistema di video sorveglianza. Stando a quanto emerso dalle prime informazioni, la donna sarebbe sposata con un imprenditore che produce utensileria meccanica; dopo l’accaduto, la vittima è corsa dal marito, per poi recarsi dai Carabinieri e sporgere denuncia. Durante il racconto, la donna avrebbe affermato che i rapinatori non l’hanno ferita. Le Forze dell’Ordine sono al lavoro per rintracciare il gruppo, presumibilmente proveniente dall’Est Europa, che ha fatto perdere le proprie tracce.

Ultime notizie