mercoledì, 7 Dicembre 2022

Sci Alpino, Mikaela Shiffrin vince i 2 slalom di Levi e ottiene l’ennesimo record. Male le azzurre

Le prime 2 gare ufficiali della Coppa del Mondo di sci alpino, 2 slalom che si disputavano in Finlandia a Levi, si aprono nel segno della regina dello slalom Mikaela Shiffrin, che ha fatto sue entrambe le competizioni.

Da non perdere

Le prime due gare ufficiali della Coppa del Mondo di sci alpino, i due slalom che si disputavano in Finlandia a Levi, si aprono nel segno della regina dello slalom Mikaela Shiffrin, che ha fatto sue entrambe le competizioni. La statunitense ha ottenuto ex-equo uno dei 2 primati che le mancavano tra i pali stretti, ovvero quello di vittorie in una stessa località, che adesso si dividono a quota 6 la stessa Shiffrin a Levi e Freni Shneider a Maribor. La sciatrice di Vail vanta 49 vittorie, 68 podi, 6 coppe di specialità. L’unico primato che non è suo è quello di piazzamenti tra le prime 10, fatto che fa abbastanza sorridere perché il ruolino di marcia della giovane americana dice 80 top ten in 92 presenze.

Nella gara disputata sabato il podio ha visto salire insieme a Shiffrin, la svedese Anna SwennLarsson a soli 0.16 centesimi e la slovacca Petra Vlhova a 0.20. Quest’ultima sembra essere la principale avversaria dell’americana per la conquista della sfera di cristallo che però, se Vlhova fatica a battere Shiffrin in slalom dove l’anno scorso è stata perfetta, sembra avere già una padrona a metà novembre. Nell’altresì spettacolare slalom di domenica invece si è piazzata al posto d’onore la svizzera Wendy Holdener, che è arrivata a 0.28 dalla prima vittoria della carriera in slalom, terza ancora Petra Vlhova che ha così ottenuto i podi numero 58 e 59. Il miglior piazzamento in casa Italia è stato la 23esima posizione di Anita Gulli, giovane ragazza classe ’98 che quantomeno ha archiviato due piazzamenti in zona punti.

Ultime notizie