giovedì, 8 Dicembre 2022

Atp Finals, Djokovic vince il sesto titolo e spolvera diversi record

Novak Djokovic vince il sesto titolo e spolvera diversi record tra cui il montepremi complessivo più alto e l'età di un campione del "Master". Il serbo ha chiuso la stagione a soli 2000 punti da Alcaraz, inutile dire che se avesse potuto giocare Ao e UsOpen sarebbe di grandissima lunga n.1 del mondo.

Da non perdere

Novak Djokovic ha vinto le Atp Finals battendo in finale Casper Ruud col punteggio di 7-5 6-4. Il serbo ha conquistato il sesto titolo nel torneo di fine anno e ha eguagliato il record di Roger Federer che vinse l’ultimo nel 2011. Nole ha così concluso un’edizione delle Finals praticamente perfetta, non perdendo neanche un set ed esprimendo un tennis semplicemente troppo solido per i giovani avversari affrontati. Quello citato in precedenza non è l’unico record che il tennista di Belgrado ha infranto. A 35 anni e 5 mesi Nole infatti, è diventato anche il più anziano campione del torneo, stracciando il record sempre di Federer che vinse nel 2011 a 30 anni e 3 mesi. Con il percorso netto conquistato in questo torneo, che ha permesso di conquistare 1.500 punti al numero 5 del mondo, il serbo ha vinto la bellezza di 4.740.300$, la somma di denaro più alta mai vinta in precedenza.

Anno 2022 impressionante per Djokovic, che dagli Internazionali di Roma ha perso solo 3 partite: contro Nadal al Roland Garros, contro Auger in Laver Cup e contro Rune in finale a Bercy. Ricordiamo che il serbo ha dovuto saltare 2 slam che probabilmente avrebbe vinto come gli Australian Open e gli Us Open. Pur avendo vinto l’unico slam che non assegnava punti Atp, Nole si trova a soli 2000 punti dal leader della race Carlos Alcaraz.

Ultime notizie