giovedì, 9 Febbraio 2023

Indagine Soumahoro, deputato in lacrime su Facebook: “Mi volete morto” – VIDEO

In un video comparso su Facebook, il deputato visibilmente in lacrime ha difeso la famiglia e chiesto spiegazioni sull'indagine in corso a moglie e suocera: "La mia vita è stata caratterizzata dalla lotta contro qualsiasi forma di sfruttamento". L'indagine è partita a seguito di diverse segnalazioni.

Da non perdere

Mi dite cosa vi ho fatto? Da una vita sto lottando per i diritti delle persone“. Aboubakar Soumahoro, eletto con l’alleanza Verdi-Si, ha pubblicato un video sul suo profilo Facebook, a portarlo sino al pianto in pubblico è l’indagine nei confronti di suoi familiari; la moglie e la suocera, infatti, sono indagate per irregolarità nella gestione di due cooperative.

Le indagini e il video su Facebook

La Guardia di Finanza avrebbe agito nei confronti della famiglia Soumahoro a seguito di diverse segnalazioni. Secondo la Procura di Latina i dipendenti delle coop gestite dalla moglie e dalla suocera del deputato starebbero soffrendo ritardi enormi nei pagamenti e condizioni igieniche pessime negli alloggi in cui vivono anche minorenni. A testimoniarlo è una cuoca di 36 anni che lavorava per il consorzio Aid. Aboubakar Soumahoro ha fin da subito dichiarato la sua estraneità ai fatti. In un video comparso su Facebook, il deputato visibilmente in lacrime ha difeso la famiglia e chiesto spiegazioni riguardo a quello che secondo lui sarebbe un accanimento ingiustificato.

La mia vita – dice nel video – è stata caratterizzata dalla lotta contro qualsiasi forma di sfruttamento. Voi mi volete morto. Ho sempre lottato” ha detto Soumahoro. “Voi avete paura delle mie idee, di chi lotta” ha continuato il deputato. Secondo Soumahoro, dietro a quest’azione nei confronti della moglie e della suocera ci sarebbe qualcuno che vorrebbe seppellirlo perché difensore di persone che sono state abbandonate. “La montagna di fango non seppellirà le mie idee, non riuscirete mai a seppellire le idee degli invisibili. Io sono una persona integra e pulita“.

Ultime notizie