martedì, 21 Maggio 2024

Getta alcol addosso alla moglie e le dà fuoco: gravissima 51enne ricoverata al centro grandi ustionati

A lanciare l'allarme i vicini di casa della coppia. Immediato l'intervento sul posto dei sanitari del 118. La donna ha riportato ustioni di secondo e terzo grado.

Da non perdere

Avrebbe tentato di dar fuoco alla moglie rovesciandole dell’alcol sul corpo, probabilmente a seguito di un acceso litigio. È successo nella notte di lunedì scorso, 14 novembre, nel Comune di Montercorvino Pugliano, in provincia di Salerno. A lanciare l’allarme i vicini di casa della coppia. Immediato l’intervento sul posto dei sanitari del 118. La vittima, una donna di 51 anni, è stata trasferita in un primo momento all’ospedale Ruggi d’Aragona di Salerno e, successivamente, al Centro Grandi Ustionati della struttura ospedaliera Cardarelli di Napoli. La donna avrebbe riportato delle ustioni di secondo e terzo grado al dorso e all’arto superiore destro, ma fortunatamente non sarebbe in pericolo di vita. Al momento, le indagini sono affidate ai Carabinieri della Compagnia di Battipaglia assieme alla Procura della Repubblica di Salerno.

Ultime notizie