mercoledì, 7 Dicembre 2022

Trovato con mille euro che non sa giustificare, scatta la perquisizione: a casa 134 chili di droga

L'uomo non ha saputo fornire spiegazioni circa il denaro contante, così gli agenti hanno perquisito casa sua, trovando 3 chili di marijuana e 131 chili di hashish, oltre a 17 cartucce per pistola di diverso calibro, cellulari e materiale per il confezionamento delle sostanze stupefacenti.

Da non perdere

A Roma gli agenti del Commissariato di San Lorenzo hanno arrestato un 25enne di origini marocchine, l’uomo è gravemente indiziato del reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

La vicenda

Il 25enne, grazie a una macchina presa a noleggio, si sarebbe spostato in varie zone della Capitale per incontrare altre persone. Così i poliziotti hanno proceduto al controllo dell’auto, trovando al suo interno 920 euro in contanti. Denaro, questo, di cui il 25enne non ha saputo dare spiegazione. In assenza di un documento di identità, i poliziotti si sono recati presso l’abitazione del 25enne. Proprio in quell’istante, due uomini hanno tentato la fuga dallo stabile. Di questo, uno era in possesso di pistola. Nell’abitazione dell’uomo sono stati rinvenuti 57,60 grammi di cocaina, 3 chili di marijuana e 131 chili di hashish, oltre a 17 cartucce per pistola di diverso calibro, cellulari e materiale per il confezionamento delle sostanze stupefacenti. Tutto il materiale rinvenuto è stato sequestrato e il 25enne è stato arrestato. A oggi, altri 11 arresti sono stati effettuati nelle zone di San Basilio, Romanina, Casilino, Fidene, Prenestino, Appio e Primavalle.

Ultime notizie