domenica, 26 Marzo 2023

NextGen Atp Finals, prima giornata agrodolce per l’Italia: ok Musetti. Sconfitti Passaro e Arnaldi con rammarico

Prima giornata della fase a gironi delle NextGen Atp Finals che si conclude con un po' di amaro in bocca per i colori azzurri. Musetti inizia bene con una vittoria in scioltezza su Tseng, mentre escono sconfitti Passaro e Arnaldi quest'ultimo dopo una bellissima partita giocata.

Da non perdere

Prima giornata della fase a gironi delle NextGen Atp Finals che si conclude con un po’ di amaro in bocca per i colori azzurri. Se da un lato è arrivata la vittoria d’ordinanza di Lorenzo Musetti in scioltezza 3 set a zero contro il cinese di Taipei Tseng, dall’altro ci sono le due sconfitte degli altri giovani impegnati in questa edizione delle “Baby finals”. Non può certo dire di non averci provato Matteo Arnaldi, autore di una partita superlativa purtroppo persa al quinto set contro un top 50 come Brandon Nakashima. Sconfitto anche Francesco Passaro che ha avuto chance solo nel secondo parziale, perso al tiebreak contro il ceco Jiri Lehecka.

Nakashima b. Arnaldi 2-4 4-3(7) 4-3(4) 3-4 4-2

Tornando al match giocato da Arnaldi, il rammarico è tanto perché il classe 2002 ligure ha avuto l’occasione di portarsi sopra 2 set a 0, ma non è riuscito a concretizzare nessuno dei 4 set point avuti, di cui ben 3 con il servizio a disposizione perdendo il tiebreak 9 punti a 7. Perso il terzo set e sotto di un break nel quarto con Nakashima che serviva per il match sembrava ormai finita, ma Arnaldi è riuscito a controbrekkare e a portare il match al quinto. Set decisivo che si è risolto nel terzo gioco, quello in cui Matteo ha purtroppo accusato un calo di concentrazione con 2 errori evitabili e ha concesso il break decisivo all’americano che parte bene quindi nel gruppo A.

Musetti b. Tseng 4-2 4-2 4-2

Lehecka b. Passaro 4-1 4-3(7) 4-2

Ultime notizie