venerdì, 23 Febbraio 2024

Inseguito in strada e accoltellato, gravissimo giovane albanese: ricercati due connazionali

Si ipotizza che l'aggressione sia iniziata già nell'appartamento dove il giovane risiede, lo stesso è poi, scappato in strada per mettersi in salvo. Gli indizi riportano ad un possibile regolamento di conti tra bande.

Da non perdere

Un ragazzo è stato gravemente accoltellato domenica 6 novembre poco dopo le 18 a Casarza Ligure, comune della Città Metropolitana di Genova. L’uomo che presentava profonde ferite al torace, era in strada in via Alcide De Gasperi al momento del ritrovamento, sprovvisto di documenti. A soccorrere il giovane agonizzante, i volontari della Croce Verde che hanno allertato il 118 e i Carabinieri. Dalle prime informazioni il ragazzo, di origine albanese, sarebbe stato inseguito e colpito da due uomini, forse connazionali. I militari stanno ascoltando i testimoni e visionando le telecamere per ricostruire la vicenda. Si ipotizza che l’aggressione sia iniziata già nell’appartamento dove il giovane risiede, lo stesso è poi, scappato in strada per mettersi in salvo. Gli indizi riportano ad un possibile regolamento di conti tra bande albanesi che gestiscono lo spaccio di droga nell’entroterra del Tigullio, già note in passato alle Forze dell’Ordine. I militari sono ora sulle tracce dei due uomini, sospettati di tentato omicidio. Il ragazzo è ora in prognosi riservata all’ospedale San Martino di Genova.

Ultime notizie