mercoledì, 28 Febbraio 2024

Caserta, rubata 20 anni fa opera d’arte di Bernardino Strozzi: dipinto ritrovato e restituito alla diocesi

I Carabinieri hanno restituito alla diocesi di Capua un dipinto di Bernardino Strozzi. L'opera è stata rubata dalla chiesa di San Vito a Caserta nel 1998 e dopo più di 20 anni i militari lo hanno rintracciato in una casa d'aste fiorentina.

Da non perdere

Nei giorni scorsi, il Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Monza-TPC ha restituito al Vescovo della diocesi di Capua, in provincia di Caserta, un dipinto di Bernardino Strozzi rubato il 26 giugno 1998 nella chiesa di San Vito. Da quel momento non si sono più avute notizie dell’opera d’arte finché le Forze dell’Ordine hanno trovato e sequestrato il dipinto in una casa d’aste fiorentina.

La confisca della tela è avvenuta dopo che i militari hanno effettuato degli accertamenti sulle fotografie presenti nei cataloghi,attraverso un confronto incrociato con i dati presenti negli archivi del database dei Beni Culturali rubati al TPC. In seguito alle indagini svolte dai Carabinieri, si è scoperto che l’opera era stata modificata in larghezza, con un ritaglio di 35 centimetri, e rimessa sul mercato da un pregiudicato romagnolo, attualmente deceduto. La vendita del quadro era affidata a due antiquari che sono stati iscritti nel registro degli indagati.

Ultime notizie