lunedì, 27 Marzo 2023

Tenta furto in casa ma il proprietario si sveglia, fugge dal balcone e precipita dal secondo piano: 38enne muore sul colpo

Sentendo dei rumori nella propria abitazione, il padrone di casa si è svegliato e avrebbe costretto il ladro alla fuga, che è successivamente precipitato nel vuoto dopo essere saltato giù dal balcone.

Da non perdere

Un uomo di 38 anni, originario del Ghana, è morto a seguito di una caduta dal balcone al secondo piano, dopo aver tentato di rapinare un anziano a Napoli. La vicenda risale al 29 ottobre scorso, quando l’uomo sarebbe entrato nella casa di un 77enne, in vico Rosariello alle Pigne nel rione Sanità; sentendo dei rumori nella propria abitazione, il padrone di casa si è svegliato e avrebbe costretto il ladro alla fuga, che è successivamente precipitato nel vuoto dopo essere saltato giù dal balcone. Il 38enne è morto sul colpo dopo l’impatto con l’asfalto, ma la Polizia sta ancora visionando le immagini delle telecamere di sicurezza, per ricostruire l’esatta dinamica degli eventi.

Ultime notizie