martedì, 5 Marzo 2024

Bolzano, 35enne trovata morta in casa: ipotesi femminicidio Polizia sulle tracce del marito

Il corpo senza vita della donna avvolto in una coperta è stato ritrovato dagli agenti dopo un segnalazione. L'ipotesi è quello di femminicidio, si cerca il marito che si è allontanato dopo una telefonata ai parenti dove avrebbe annunciato di dover scappare perché ricercato.

Da non perdere

Una donna di 35 anni è stata trovata senza vita nel suo appartamento. Il ritrovamento è avvenuto nel tardo pomeriggio di domenica 23 ottobre a Bolzano. La donna di origini rumene viveva da poco nel capoluogo altotesino dove lavorava come barista in un centro commerciale. Non si esclude nessuna pista ma tutto fa pensare a un nuovo caso di femminicidio. Gli agenti della Squadra mobile sono alla ricerca del marito.

La vicenda

L’allarme è stato scattato dopo una segnalazione alle Forze dell’Ordine da parte dai parenti del marito. L’uomo durante una telefonata avrebbe detto di dover scappare perché ricercato; si sarebbe allontanato da Bolzano con la macchina e il telefono della donna e potrebbe essere diretto in Albania, suo paese di origine. Il corpo della donna,  sarebbe stato trovato avvolto in una coperta. Non si conoscono ancora né il movente né la dinamica dell’omicidio; la Pm che segue le indagini ha disposta l’autopsia sul corpo della donna e nell’appartamento è al lavoro la scientifica.

I dati sui femminicidi

Se confermato sarebbe l’ennesimo caso di femminicidio in Italia. Secondo l’ultimo report del Ministero degli Interni, aggiornato al 16 ottobre 2022, dei 230 omicidi commessi dall’inizio dell’anno, 86 vittime sono donne  uccise in ambito familiare o affettivo.

Ultime notizie