giovedì, 30 Maggio 2024

Ubriaco e molesto nella stazione di servizio, arriva la Polizia: 56enne guida con revisione scaduta da 5 anni

L'uomo è stato deferito dall'Autorità Giudiziaria per il reato di guida in stato di ebrezza con contestuale ritiro della patente. È stato sanzionato, inoltre, poiché la revisione del veicolo era scaduta da 5 anni. L'auto, invece, è stata sottoposta a sequestro amministrativo. 

Da non perdere

Ieri, 9 ottobre, a Perugia, gli agenti della Polizia di Stato sono intervenuti presso un’area di servizio a causa della presenza di una persona molesta e ubriaca. Una volta sul posto, gli operatori hanno trovato l’uomo sdraiato all’interno della sua auto, intento a dormire. Il 56enne è stato deferito dall’Autorità Giudiziaria per il reato di guida in stato di ebrezza con contestuale ritiro della patente. È stato sanzionato, inoltre, poiché la revisione del veicolo era scaduta da 5 anni. L’auto, invece, è stata sottoposta a sequestro amministrativo.

L’uomo ha mostrato fin da subito evidenti segni di ubriachezza e un equilibrio precario. Era stato fermato dai poliziotti anche il giorno prima, nei pressi del cimitero, mentre camminava barcollante a bordo strada. Gli agenti hanno tentato di sottoporlo al test dell’etilometro, ma l’uomo, in evidente difficoltà, non è riuscito a terminare il controllo.

Ultime notizie