lunedì, 15 Aprile 2024

“Mala movida”, fine settimana di controlli ad Asti: raffica di multe e denunce

Il dispositivo ad Alto Impatto ha consentito di identificare 170 persone, 7 delle quali accompagnate in Questura per accertamenti, di queste 4 sono state denunciate a piede libero, tra loro 2 inottemperanti alla normativa sugli stranieri.

Da non perdere

Sabato scorso, 8 ottobre, è stata una serata di controlli straordinari ad Asti, un blitz congiunto delle Forze dell’Ordine, che ha visto impegnati Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Locale. I controlli hanno interessato la zona del quadrilatero di piazza Marconi, Corso Matteotti, zona del Movicentro e la stazione degli autobus. L’operazione è una netta risposta alle richieste dei residenti della zona che avevano anche istituito un comitato spontaneo per la questione. Il dispositivo ad Alto Impatto ha consentito di identificare 170 persone, 7 delle quali accompagnate in Questura per accertamenti, di queste 4 sono state denunciate a piede libero, tra loro 2 inottemperanti alla normativa sugli stranieri.

Dei due soggetti extracomunitari, entrambi destinatari di decreto di espulsione, uno dei quali, di nazionalità tunisina già noto alle Forze dell’Ordine per spaccio di stupefacenti, è stato accompagnato presso il CPR Centro di Permanenza per il Rimpatrio di Torino. Il servizio di sabato sera era stato preceduto, nella giornata del 28 settembre scorso, da un’ulteriore attività di controlli straordinari, sempre nelle zone indicate, rivolte anche agli esercizi commerciali e realizzata in collaborazione con l’Ispettorato Territoriale del Lavoro e con il Servizio di prevenzione e sicurezza degli ambienti di lavoro dell’Asl.

Ultime notizie