lunedì, 28 Novembre 2022

Emergenza migranti, nuovo sbarco a Locride: 196 al porto di Roccella altri 200 verso Crotone

Sono 196 le persone di varia nazionalità giunte oggi nello scalo marittimo della Locride. Tra loro, alcuni neonati e diversi bambini con meno di 6 anni d'età. Prima di essere intercettati dalla Guardia Costiera, si trovavano a bordo di un'imbarcazione con altri 200 uomini, che sono stati dirottati verso Crotone.

Da non perdere

Sono 196 le persone di varia nazionalità giunte oggi, 28 settembre, nello scalo marittimo della Locride. Tra loro, alcuni neonati e bambini con meno di 6 anni d’età. Diversi anche i minori non accompagnati. Prima di essere intercettati dalla Guardia Costiera, si trovavano a bordo di un’imbarcazione con altri 200 uomini, che sono stati dirottati verso Crotone. Provenienti dalla Siria, dall’Afghanistan e dall’Egitto, erano partiti alcuni giorni addietro dalla Turchia. Dopo l’arrivo a Roccella, sono stati temporaneamente sistemati nella struttura allestita lo scorso autunno nei pressi del porto e gestita dai volontari della Croce Rossa, della Protezione Civile e da un’equipe di Medici Senza Frontiere. Con quest’ultimo, sono 61 gli sbarchi nella Locride dall’inizio dell’anno. Di questi, 52 si sono verificati nel porto di Roccella Ionica, per un totale di circa 8mila persone.

Ultime notizie