martedì, 16 Agosto 2022

F1, Porsche acquisisce il 50% di RedBull: ufficialità attesa per il 4 agosto

Il noto marchio tedesco ufficializzerà il tutto ad agosto, in attesa di entrare a pieno nel mondo della F1 dal 2026.

Da non perdere

Il marchio Porsche, appartenente al gruppo Volskwagen, controllerà il 50% del team RedBull. In attesa dell’approdo in F1 nel 2026, il brand automobilistico ufficializzerà l’acquisizione delle quote il 4 agosto. Stando a quanto riportato da Motorsport, il team di Milton Keynes è in dirittura d’arrivo per il totale accordo con la scuderia austriaca per i prossimi dieci anni. “Il processo per ottenere il via libera ha richiesto a Porsche e Red Bull di rivelare i dettagli del loro accordo, e questi sono stati pubblicati in Marocco dal Conseil de la Concurrence”.

In seguito i dettagli tra le due parti:
1. Partecipazione del 50% nelle sue attività nei Gran Premi.
2. Partership annunciata formalmente il 4 agosto.
3.Con ogni probabilità anche l’Alpha Tauri, scuderia satellite della RedBull, gareggerà montando motori Porsche.

Ultime notizie