domenica, 22 Maggio 2022

L’importanza della prevenzione per la salute visiva: dalla IAPB gli screening oculistici per i più piccoli

Nell'unicità di ogni sguardo, ciò che conta realmente è proteggerne la salute visiva nel corso del tempo. L'Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità Italia Onlus da fine mese è pronta a promuovere una mirata attività di screening.

Da non perdere

Che tu abbia 10, 20 o 40 anni o che la tua iride tenda più a un marrone scuro piuttosto che a un verde cangiante, non importa. Che i tuoi occhi siano a mandorla, ovali, infossati o sporgenti, non importa: nell’unicità di ogni sguardo, ciò che conta realmente è proteggerne la salute visiva nel corso del tempo e questo lo sa perfettamente l’Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità Italia Onlus (IAPB) che, da fine mese, è pronta a promuovere una mirata attività di screening oculistici nei plessi scolastici del Materano.

A partire da mercoledì 27 aprile, gli esami oculistici saranno condotti a tappeto su un campione di 922 alunni nelle scuole della Città di Policoro (Mt). In particolare, tra i plessi scolastici che hanno aderito a questa iniziativa “l’Istituto Comprensivo Statale N.1 L. Milani” con la partecipazione di ben 145 alunni della Scuola dell’Infanzia e 450 della Primaria e “l’Istituto Comprensivo Giovanni Paolo II” che coinvolgerà 109 alunni della Scuola dell’Infanzia e 218 della Primaria. In prima linea nell’attività di screening l’Ortottista dottor Rocco Quinto assieme al già Primario del Dipartimento di Oculistica dell’Ospedale San Carlo di Potenza, il dottor Giovanni Smaldone, e alla Presidente IAPB Onlus Basilicata, la dottoressa Giovanna Ruggieri.

Il tutto avrà una durata complessiva di circa 4 settimane e terminerà a fine maggio 2022, quando i medici incaricati dell’attività di screening forniranno un quadro chiaro sui risultati ottenuti con i rispettivi “casi sani” e “casi gravi“. Anche il Sindaco della Città di Policoro, Enrico Mascia, si dice compiaciuto per l’imminente iniziativa: “Policoro ha ricevuto la Bandiera Lilla a suggello dell’impegno profuso per mitigare i disagi provocati dalle disabilità. La prevenzione è certamente l’arma più potente ed è la strada da perseguire“.

I.A.P.B. Italia Onlus: perché è importante conoscerla

La vista, allo stesso modo di qualsiasi altro organo sensoriale, merita di essere studiata e tutelata. In tal senso, l’Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità Italia Onlus rappresenta l’humus ideale per poter sensibilizzare e proteggere la salute visiva sia negli adulti che nei più piccoli. In particolare, le campagne di prevenzione nella Regione Basilicata sono state riconosciute dalla Legge Regionale n.22 del 16 giugno 2003. Inoltre, a seguito della Legge Regionale n. 2 del 13 marzo 2019 (art.21), il Dipartimento Internazionale di Oculistica ha affidato all’Agenzia IAPB Italia Onlus il delicato compito di promuovere seminari, convegni e qualsiasi altro tipo di attività circa l’importanza della vista perché, alla fine, a detta del medico sociale e scienziato visionario Bernardino Ramazzini: “Prevenire è meglio che curare“.

Ultime notizie