sabato, 28 Maggio 2022

Frode fiscale tra Piemonte e Lombardia: 11 imprese coinvolte, sequestrati 14 milioni di euro

Le società avrebbero risparmiato con questo illecito 9,4 milioni di euro sulle imposte

Da non perdere

Sono oltre 14 i milioni di euro sequestrati dalla Guardia di Finanza di Bergamo per presunta frode fiscale.                                                                                                                  Le imprese sotto inchiesta hanno sede nelle province di Bergamo, Milano, Como e Torino e avrebbero falsificato delle spese in realtà mai sostenute emesse da tre società della Brianza il cui profitto illecito andava all’amministratore delle società stesse.

Le imprese coinvolte sarebbero 11, tutte appartenenti al commercio all’ingrosso di metalli; questo quanto emerso nell’inchiesta coordinata dalla procura di Monza.

Le società avrebbero risparmiato con questo illecito 9,4 milioni di euro sulle imposte.

 

 

Ultime notizie