mercoledì, 18 Maggio 2022

Covid19, Ema autorizza la vendita di Paxlovid: via libera alla pillola di Pfizer

Gli studi condotti su questo medicinale hanno confermato una forte riduzione dei ricoveri e dei decessi

Da non perdere

Il Paxlovid, il farmaco anti-Covid da assumere per via orale sviluppato da Pfizer, ha ottenuto l’autorizzazione dall’Agenzia europea del farmaco per l’immissione condizionata in commercio. Gli studi condotti su questo medicinale hanno confermato una forte riduzione dei ricoveri e dei decessi in pazienti con condizioni cliniche che avrebbero potuto degenerare in una forma grave di Covid.

La maggior parte delle persone scelte per questa sperimentazione sono state infettate dalla variante Delta, ma si prevede, in base alle analisi di laboratorio, che questo farmaco sia efficace anche per le altre varianti, tra cui Omicron. L’Ema – Agenzia europea per i medicinali – afferma che i benefici del Paxlovid sono maggiori dei suoi rischi, che il suo profilo di sicurezza è favorevole e gli effetti avversi sono generalmente lievi, pertanto l’Agenzia stessa manderà le proprie raccomandazioni alla Commissione europea per prendere rapidamente una decisione da estendere a tutti gli Stati dell’Unione europea.

Il Paxlovid è raccomandato, in particolar modo, per gli adulti che non hanno bisogno di ossigenoterapia supplementare e che sono esposti a un rischio più alto di contrarre una forma virale aggressiva.

Ultime notizie