sabato, 22 Gennaio 2022

Meteo, Italia stretta in una morsa di gelo: è colpa di una irruzione polare

Da non perdere

Il Belpaese è stretto in una morsa di gelo. L’Italia, infatti, è investita in queste ore da nubifragi, neve a quote basse e un clima insolitamente rigidissimo. Sono gli effetti prodotti da una irruzione polare senza precedenti: non sono da escludere dei veri e propri nubifragi, con accumuli di pioggia fino a 100 mm in poco tempo. Specie sulle due isole maggiori sono previste raffiche burrascose ad oltre 100 km/h con il la concreta possibilità di mareggiate. Le regioni più a rischio saranno Lazio, Campania, Basilicata, Molise, Puglia, Calabria, Sardegna e Sicilia. Le allerte sono scattate in Sardegna, in Calabria e in Campania, dove ha nevicato anche sul Vesuvio.

Ultime notizie