martedì, 30 Novembre 2021

Covid Russia, nuovo record di decessi: 1.254 in 24 ore

In sole 24 ore sono stati registrati 1.254 decessi, il numero giornaliero più alto dall'inizio della pandemia. Solo il 36% della popolazione ha completato il ciclo vaccinale.

Da non perdere

Sono 37.156 le infezioni da Covid-19 registrate nelle ultime 24 ore in Russia, portando a 1.039.225 i casi attivi. A preoccupare è il numero dei morti: in un solo giorno sono stati segnalati 1.254 decessi, il numero giornaliero più alto dall’inizio della pandemia. Il totale delle vittime sale dunque a 261.589. Secondo i dati del Centro di crisi, in Russia è morto il 2,83% dei pazienti affetti da coronavirus. Tuttavia, nelle ultime 24 ore è aumentato anche il numero dei guariti, ben 37.004 pazienti (7.956.254 dall’inizio della pandemia).

Intanto, la vicesindaca di Mosca, Anastasia Rakova, fa sapere che è iniziata la terza fase degli studi clinici del vaccino Sputnik M su 400 adolescenti. “Secondo i dati preliminari, il vaccino è ritenuto sicuro ed efficace per gli adolescenti”, ha detto a Rossiya 24 TV. Nel Paese però, solo il 36% della popolazione ha completato il ciclo vaccinale, mentre al 43,1% è stata somministrata solo la prima dose.

 

Ultime notizie