sabato, 27 Novembre 2021

Terza dose vaccini, De Luca: “In Campania aperta a tutti senza limiti”

Il Presidente Vincenzo De Luca ha dichiarato che in Campania la terza dose è aperta a tutti, senza limitazioni di fasce, di età o di categorie.

Da non perdere

Saranno forse sorpresi i cittadini campani dopo la dichiarazione del Presidente della Regione, Vincenzo De Luca, il quale ha oggi affermato che la terza dose del vaccino anti Covid-19 in Campania è aperta a tutti i cittadini. Secondo quanto dichiarato, non ci sono infatti limiti di fasce di età o di categorie, se trascorsi i 6 mesi dall’ultima somministrazione. L’annuncio è stato fatto nel corso della riunione convocata da De Luca con i dirigenti delle Asl e delle Aziende ospedaliere della Campania.

Una decisione inattesa, che non segue le indicazioni del Governo e del Commissario per l’emergenza, Francesco Paolo Figliuolo. Finora infatti in Italia possono ricevere la terza dose esclusivamente i soggetti fragili, gli operatori sanitari, il personale delle Rsa e tutti gli over 60. Dal 1 dicembre 2021 invece l’accesso sarà aperto anche alla fascia d’età tra i 40-60 anni, come ha annunciato il Ministro della Salute, Roberto Speranza.

Come spiega la Regione Campania, per le terze dosi ci si può rivolgere direttamente ai centri vaccinali senza alcuna prenotazione. Rimane comunque la priorità assoluta delle dosi ‘booster’ per il personale sanitario, quello delle Rsa e del personale scolastico. Ma “ogni cittadino che voglia, può essere immediatamente vaccinato”.

I dati dei vaccini in Campania aggiornati al 16 novembre

Ultime notizie