domenica, 28 Novembre 2021

Femminicidio a Modena, uccide la madre e si costituisce

Un uomo sulla 40ina ha ucciso la madre e ha confessato il delitto alla Polizia. I vicini avevano udito delle grida nella notte provenire dall'abitazione dei due.

Da non perdere

Un nuovo femminicidio, questa volta a Modena, nella zona di Fratelli Rosselli, nei pressi del centro storico. Un uomo ha ucciso la propria madre all’interno della loro abitazione, situata in via dei Manzini. L’uomo avrebbe poi confessato il delitto costituendosi alla Polizia. Sul posto, intorno alle 10, sono giunti i Vigili del Fuoco e il 118 che hanno rinvenuto il cadavere della donna; presente anche la Scientifica. Secondo quanto riferiscono i vicini, madre e figlio avevano un rapporto turbolento e nel corso della notte si erano udite forti grida provenire dall’abitazione. Inoltre, sembra che l’uomo fosse già stato segnalato alle Forze dell’Ordine per una situazione di disagio personale.

 

 

Ultime notizie