lunedì, 25 Ottobre 2021

Droga “allo stato dell’arte”: 1 arresto sequestrasti 5 chili di cocaina nascosti tra tele e statuette etniche

Trasportavano dal Brasile cocaina purissima dentro tubi contenenti dipinti. Sequestrata cocaina per 800mila euro, arrestato cittadino boliviano.

Da non perdere

L’operazione conclusa dai Finanzieri del comando Provinciale della Guardia di Finanza di Varese ha portato all’arresto di un cittadino boliviano e al sequestro di oltre 5 chili di cocaina purissima. Il valore al “dettaglio” della droga sequestrata era pari a 800mila euro destinata allo spaccio in Trentino. La spedizione, proveniente dal Brasile è arrivata alla Cargo Citi dell’aeroporto di Malpensa. La droga era stata inserita all’interno dei tubi contenenti delle tele decorative. I Finanzieri del Gruppo della Guardia di Finanza di Malpensa hanno intercettato il carico grazie all’aiuto delle unità cinofili antidroga.
I Finanzieri hanno seguito la spedizione fino alla consegna, cogliendo in fragranza di reato un cittadino boliviano e sequestrando circa 4 chili di cocaina. Perquisendo l’abitazione dell’uomo è stato trovato un altro chilogrammo di droga in diverse statue etniche, in un pacchetto di gomme e in un recipiente pieno di riso. L’intervento dei Finanzieri ha permesso di non mettere in circolo tra le strade di Trento e provincia 5mila dosi. Inoltre è stato individuato il mittente della spedizione, un cittadino di nazionalità brasiliana, non presente sul territorio nazionale, le indagini continuano per trovare tutti i possibili complici del traffico di stupefacenti.

Ultime notizie