domenica, 17 Ottobre 2021

Omicidio Ciatti, la Germania estrada in Italia il russo Bissoultanov

La Farnesina ha espresso grande soddisfazione per la volontà tedesca di consegnare l'uomo alla giustizia italiana. Il russo è stato arrestato dalla polizia tedesca lo scorso 3 agosto.

Da non perdere

La Germania ha deciso di consegnare all’Italia il cittadino russo di origine cecena Rassoul Bissoultanov, presunto responsabile dell’omicidio del 22enne Niccolò Ciatti. Il 13 agosto 2017 Ciatti è morto in seguito ad un’aggressione violenta in Spagna, in una discoteca a Lloret de Mar. L’autorizzazione alla consegna di Bissoultanov fa seguito ad un mandato di arresto europeo emesso nel 2020 dalla Procura della Repubblica di Roma; lo scorso 3 agosto il russo è stato arrestato dalla polizia tedesca mentre era a bordo di un’auto tra le città di Strasburgo e Kehl. La Farnesina ha espresso grande soddisfazione per la volontà tedesca di consegnare l’uomo alla giustizia italiana.

 

Ultime notizie