domenica, 17 Ottobre 2021

Whatsapp Facebook e Instagram in down, Zuckerberg: “Scusate per l’interruzione”

Web scatenato, ironia per il down delle piattaforme di Mark Zuckerberg: "Scusate per l'interruzione, siamo consapevoli del fatto che tante persone fanno affidamento sui nostri servizi per restare connesse" ha scritto lui in un post sui social.

Da non perdere

“Scusate per l’interruzione, siamo consapevoli del fatto che tante persone fanno affidamento sui nostri servizi per restare connesse”. Sono le parole di Mark Zuckerberg che, attraverso un post pubblicato sui suoi profili social, ha voluto scusarsi dopo il blackout di sette ore che ieri ha interessato Whatsapp, Facebook ed Instagram, il più lungo dopo quello del 13 marzo 2019. Il danno, secondo alcuni analisti, sarebbe stato causato dal Dns che ha reso irraggiungibile l’indirizzo del sito.

Sull’argomento è intervenuto anche Will Cathcart, capo di Whatsapp: “Ringrazio tutti coloro che hanno lavorato duramente per riportare il nostro servizio in funzione. Abbiamo capito quante persone e organizzazioni si affidano alla nostra app ogni giorno. Impareremo da questo”, ha dichiarato.

Ultime notizie