giovedì, 23 Settembre 2021

Mario Venuti, dal 17 settembre fuori il nuovo singolo “Figli delle Stelle”

“Figli delle stelle”, la canzone che nel 1977 fece conoscere Alan Sorrenti al mondo intero, come per i due precedenti singoli sarà pubblicato in vinile bianco 45 giri.

Da non perdere

In questo nuovo capitolo Mario Venuti si è divertito ad interpretare undici brani che dagli anni trenta ai duemila hanno segnato a loro modo la musica italiana.

“Figli delle stelle”, la canzone che nel 1977 fece conoscere Alan Sorrenti al mondo intero, come per i due precedenti singoli sarà pubblicato in vinile bianco 45 giri, in edizione limitata. Sul lato B “Il cuore è uno zingaro”, brano del sodalizio Migliacci-Mattone, che vinse nel 1971 il Festival di Sanremo con l’accoppiata Nicola Di Bari / Nada. I due singoli e video estratti in precedenza dal progetto sono stati “Ma che freddo fa” e “Xdono”. Il disco vede la produzione artistica di Tony Canto, con contributi di Patrizia Laquidara (“Maledetta Primavera”), Joe Barbieri (“Vita”).

Il concept di “Tropitalia” è anche frutto della collaborazione con l’artista Monica Silva e il Creative Director Valerio Fausti, che hanno curato il progetto grafico della copertina del disco, dei quattro 45 giri in vinile che stanno accompagnando la release dell’album, e tutto il set fotografico, realizzando un’opera d’arte unica, caratterizzata da colori forti e vivaci, un tributo alla grande Carmen Miranda e al movimento tropicalista.

Ultime notizie