mercoledì, 27 Ottobre 2021

Covid, Fontana: Lombardia in zona bianca da lunedì

Fontana: "Terza settimana che vengono confermati buoni dati". Non vige più il coprifuoco dal 14 giugno in Lombardia.

Da non perdere

Anche per la Lombardia è giunto il momento di lasciare la zona gialla ed entrare in zona bianca. Dal 14 giugno si tinge di bianco e a dare la conferma è Attilio Fondata, presidente della Regione.

I dati sono in netto miglioramento e come spiega il presidente: “Anche questa settimana i dati in Regione Lombardia sono da zona bianca. L’indice di incidenza è di 23 su 100mila, è la terza settimana che vengono confermati buoni dati di questo tipo, quindi da lunedì, saremo in zona bianca”.

Se sarà confermata la zona bianca, aggiunge Fontana, “lo dobbiamo anche alla partecipazione di tutte le persone che si sono sottoposte alla vaccinazione”.

Quando si parla di zona bianca, è come un piccolo ritorno ad una pseudo normalità.

La prima cosa importante è che non vige più il coprifuoco, ma devono restare invariate le norme anti-contagio come distanziamento, igiene e mascherina.

All’interno dei bar e dei ristoranti non c’è limite di commensali per tavolo all’aperto, mentre resta a sei il limite per quelli negli spazi interni. I locali pubblici potranno osservare orari liberi. Riaprono anche parchi a tema, sale giochi, centri scommesse e piscine al chiuso.

Le discoteche sono aperte solo per il servizio bar e ristorante, perché ancora è vietato ballare, ma c’è l’ipotesi di consentire il ritorno in pista muniti di green pass.

 

 

Ultime notizie