mercoledì, 27 Ottobre 2021

Florida, due ragazzini trovano un fucile e sparano alla polizia: ferita 12enne

I ragazzi hanno utilizzato come arma un fucile AK-47 contro gli agenti. Nella sparatoria, il bambino ha deposto il fucile solo dopo il ferimento dell'amica.

Da non perdere

In Florida è avvenuta, ieri pomeriggio, una sparatoria che ha coinvolto due ragazzini, 12 e 14 anni. È accaduto, precisamente, nella Contea di Volusia non lontano da Orlando.
I due erano scappati da una casa famiglia e hanno ingaggiato una sparatoria contro la polizia che cercava di fermarli. I ragazzi hanno utilizzato come arma un fucile AK-47, trovato in una casa abbandonata, contro gli agenti. Lo conferma il racconto dello sceriffo della Contea che ha ricostruito l’accaduto.
Alcuni passati hanno sentito rumori di vetri provenienti dalla casa, e hanno immediatamente allertato gli agenti. I due ragazzini stavano cercando di nascondersi all’interno dell’abitazione.
Nella sparatoria, il bambino ha deposto il fucile solo dopo il ferimento dell’amica, che è rimasta colpita e ferita ed è ancora ricoverata in ospedale, in condizioni stabili, dopo un intervento chirurgico.

Ultime notizie