domenica, 26 Settembre 2021

Mosca vieta l’ingresso ai voli che evitano la Bielorussia, G7 chiede liberazione di Protrasevich

La Russia, dopo aver bloccato il volo Air France, ha vietato l'ingresso al volo Austrian Airlines, in quanto evitano la Bielorussia. Intanto, il G7 chiede la liberazione del giornalista bielorusso Roman Protasevich e dei prigionieri politici detenuti in Bielorussia.

Da non perdere

La Russia ha vietato alla compagnia aerea austriaca Austrian Airlines di entrare nel suo spazio aereo. Lo riporta la Tass.

La Russia non ha dato il permesso alla compagnia aerea austriaca Austrian Airlines di poter seguire una rotta alternativa allo spazio aereo della Bielorussia, negando l’ingresso nel suo spazio aereo al volo di oggi da Vienna a Mosca.

Tale situazione si è verificata anche per Air France, che ieri e oggi ha cancellato il suo volo da Parigi a Mosca.

Anche tra la Bielorussia e la Gran Bretagna la tensione è ancora forte. In una nota dei ministri degli Esteri del G7 pubblicata dal governo britannico si legge:” Il G7 esige la liberazione immediata del giornalista dissidente bielorusso Roman Protasevich e quella di tutti gli altri giornalisti e prigionieri politici detenuti in Bielorussia.

Ultime notizie