mercoledì, 22 Settembre 2021

Lady D., intervista dello scandalo: giornalista della Bbc chiede scusa a Harry e William ma non si pente

L'ex giornalista della Bbc, Martin Bashir autore della discussa intervista a Lady D. si scusa con i figli di Lady Diana, ma difende l'operato dell'emittente radiotelevisiva del Regno Unito.

Da non perdere

Continua a tenere banco la controversa vicenda dell’intervista rilasciata da Lady Diana alla Bbc. Il 20 maggio, i principi Wiliam e Harry, figli di Carlo e Diana, avevano condannato la Bbc e chiesto che l’intervista non venisse più ritrasmessa in futuro. L’ex giornalista della Bbc, Martin Bashir in un’intervista al Sunday Times ha ribadito “Non ho mai voluto fare del male a Diana in alcun modo e non credo che l’abbiamo fatto”.

E continua: “Abbiamo fatto tutto come voleva lei, dalla tempistica nell’avvisare il palazzo, alla messa in onda, al contenuto. Io e la mia famiglia l’amavamo”. Affermazioni in risposta all’inchiesta condotta da lord Dyson, secondo cui Lady Diana, nel 1995, avrebbe rilasciato quell’intervista a Bashir con l’inganno.

Ma l’ex giornalista, oltre a difendere l’operato delle Bbc ci tiene a scusarsi anche con i figli di Lady D., che lo ritengono responsabile della separazione dei suoi genitori. Proprio ieri, 22 maggio, Lord Hall, direttore generale della Bbc ai tempi dell’intervista alla Spancer, si è dimesso da Presidente della National Gallery, in seguito alla pioggia di critiche ricevute dopo l’inchiesta.

Ultime notizie