giovedì, 24 Giugno 2021

Gualtieri, mostra Ligabue: confronto con 11 artisti contemporanei

La Fondazione Museo Antonio Ligabue di Gualtieri si apre al confronto tra Antonio Ligabue e 11 artisti contemporanei.

Da non perdere

La Fondazione Museo Antonio Ligabue di Gualtieri, a Reggio Emilia, si presenta agli artisti del presente per la prima volta, attraverso un confronto tra Antonio Ligabue e 11 artisti contemporanei.

Gli 11 artisti che mettono in contatto “la realtà che conosciamo con un altrove denso di mistero e di speranza” attraverso la potenza dell’immaginazione sono: Evita Andùjar, Mirko Baricchi, Elisa Bertaglia, Marco Grassi, Fabio Lombardi, Juan Eugenio Ochoa, Michele Parisi, Ettore Pinelli, Maurizio Pometti, Giorgio Tentolini e Marika Vicari.

L’esposizione si terrà nel Salone dei Giganti di Palazzo Bentivoglio a Gualtieri, dal 15 maggio al 14 novembre; nasce da un nuovo corpus di opere di Antonio Ligabue, raccolte e selezionate da Francesco Negri che ha avuto la possibilità di proporre 16 opere di grande valore.

Tra le svariate opere troviamo ‘La leonessa con zebra’ del 1958-59, considerata una prima assoluta per Gualtieri. Abbondante nelle forme e tipica dell’Emilia del benessere post-bellico, ma anche vicina alle Veneri paleolitiche è ‘Figura di donna’ del 1953, vista come l’immagine guida di questa mostra.

La mostra ‘Ligabue, la figura ritrovata. 11 artisti contemporanei a confronto’ è curata da Nadia Stefanel e Matteo Galbiati.

Ultime notizie