mercoledì, 16 Giugno 2021

Covid, l’Italia guarda a Sputnik e Sinovac: i vaccini russo e cinese al vaglio delle commissioni

Marco Cavaleri, responsabile Vaccini dell'Agenzia europea del farmaco Ema, riepiloga quali sono i vaccini attualmente in analisi da parte della comunità europea e quali sono le previsioni attuali per l'Italia.

Da non perdere

Al vaglio delle commissioni sul farmaco Italiane adesso ci sono 4 nuovi vaccini AntiCovid: CureVac, Novavax, Sinovac e Sputnik. Riguardo al vaccino russo Sputnik sono state confermate le buone pratiche di produzione e si stanno aggiornando i dossier con nuovi dati. Marco Cavaleri, responsabile Vaccini dell’Agenzia europea del farmaco Ema, afferma “Dovremmo essere in grado nelle prossime settimane di definire un calendario per un’eventuale approvazione“.

Per un eventuale via libera del vaccino CureVac, Cavalieri afferma “non è ancora stata fissata una tabella di marcia e la principale guida saranno i risultati degli studi cardine che sono ancora in corso è un po’ prematuro definire un esatto calendario ma riteniamo, se i risultati arrivassero rapidamente, di poter essere molto veloci“.

Il vaccino Novavax, invece “verrà ridiscusso intorno a luglio per vedere esattamente quando potrà essere approvato questo vaccino“, ha proseguito Cavaleri. Per Sinovac “abbiamo già cominciato la rolling review e stiamo definendo quando alcuni elementi chiave del dossier potrebbero esserci inviati in modo da sapere più precisamente quando questo vaccino potrebbe essere approvato“.

Il calendario e le forniture vaccinali sono in continuo aggiornamento.

Ultime notizie