venerdì, 23 Luglio 2021

Verona, rissa a colpi di sedie in un bar: arrestato 26enne di Pozzuoli

Vittima dell'aggressione un 25enne di Termoli, Il 26enne è accusato di lesioni, resistenza, oltraggio e minacce a pubblico ufficiale. Domani è fissato il processo con rito direttissimo.

Da non perdere

Nella serata di ieri, è stato arrestato un 26enne di Pozzuoli accusato di lesioni, resistenza, oltraggio e minacce a Pubblico Ufficiale. Una vicenda rocambolesca, in un bar in Piazza delle Erbe, nel centro di Verona, dove la polizia ha arrestato il giovane che, completamente ubriaco, ha dato vita ad una furibonda rissa a colpi di sedie. Il 26nne si è, poi, allontanato ma è stato fermato poco dopo dai poliziotti. La vittima dell’aggressione, un 25enne di Termoli, ha deciso di sporgere denuncia.

Accompagnato al Pronto Soccorso perché ferito, l’arrestato è stato poi dimesso con una prognosi di otto giorni. Arrivato in Questura, il ragazzo ha continuato ad avere un comportamento molto aggressivo, finché le accuse sono state formalizzate. Per domani è fissato il processo con rito direttissimo.

Ultime notizie