venerdì, 14 Maggio 2021

Covid, assembramenti e violazione del coprifuoco: 22 multe nel Bolognese

Tra violazione del coprifuoco e assembramenti ben 22 persone sono state multate per violazione delle norme anti covid nel Bolognese.

Da non perdere

Non è la prima volta che accade durante questi mesi, le regole anti-covid vengono violate dagli italiani. Questa volta ben dieci persone a Imola e tre a Sant’Agata Bolognese: fra i 18 e i 30 anni hanno deciso di uscire dopo le 22 senza validi motivi. I ragazzi ora dovranno pagare una multa.

Come dicevamo, non è l’unico caso, a Castel Maggiore, infatti altre 8 persone, ragazzi tra i  tra i 23 e i 29 anni. Hanno infranto quanto previsto dal regolamento anti-covid. Anche in questa circostanza, le sanzioni sono arrivate per non aver rispettato la normativa sugli assembramenti.

Questa volta però il motivo principale sarebbe stato la partecipazione ad una festa che avevano organizzato in un appartamento. Inoltre, a Bologna, una persona di 25 anni si è presentata alla stazione senza mascherina.

I controlli dei Carabinieri per il rispetto misure anti-contagio sono stati utili? A quanto pare sembra proprio di si, se consideriamo che in totale, i dati riportano a causa della mancanza delle regole (coprifuoco e assembramenti) qualcosa come 22 multe, soltanto nel Bolognese.

 

Ultim'ora