sabato, 18 Settembre 2021

Arizona, vietato abortire per anomalie genetiche: il provvedimento diventa legge

In Arizona il governatore ha trasformato un provvedimento in legge che vieta l'aborto sulla base di anomalie genetiche.

Da non perdere

Il governatore dell’Arizona Dough Ducey ha firmato un provvedimento, facendolo diventare legge, che impedisce l’interruzione della gravidanza sulla base di anomalie genetiche come la sindrome di Down.

La decisione è stata motivata dal governatore con una dichiarazione:”C’è valore in ogni vita, a prescindere dalla genetica. Continueremo a dare la priorità alla vita di coloro che non sono ancora nati. Questa legge protegge le vite umane”

Ultime notizie