sabato, 15 Giugno 2024

Nigeria, continuano i sequestri: scompare un sacerdote

Un altro sacerdote è stato rapito in Nigeria, nello Stato di Adamawa. Si tratta della seconda scomparsa nel giro di pochi giorni.

Da non perdere

Non si fermano i sequestri religiosi in Nigeria: dopo padre Basil Gbuzuo, un altro sacerdote è stato rapito lo scorso 21 maggio. Si tratta di padre Oliver Buba, della diocesi di Yola, nello Stato di Adamawa.

A riferire la notizia è stato il vescovo della medesima circoscrizione, monsignor Stephen Dami Mamza, che in un comunicato ha specificato gli estremi dell’accaduto. Il rapimento sarebbe avvenuto durante la notte, all’interno della parrocchia di Santa Rita.

Ultime notizie