martedì, 28 Maggio 2024

Parma, 76enne uccide la moglie: poi si autodenuncia

Il 76enne ha sparato al volte alla mogle coetanea ma non si conoscono ancora le motivazioni del folle gesto

Da non perdere

“Venite, ho ammazzato mia moglie.” Queste le parole con cui un uomo di 76 anni ha chiamato il 112 stamattina alle 8.30, autodenunciandosi per l’omicidio della moglie, sua coetanea. L’anziano, con un fucile da caccia, ha sparato alla donna colpendola al volto e uccidendola sul colpo nella loro abitazione in via Marx, a Parma.

Sul posto sono intervenute le volanti della Polizia, che hanno trovato il corpo senza vita della vittima e l’uomo ancora all’interno dell’abitazione. Il 76enne è stato immediatamente arrestato.

Le indagini sono in corso per chiarire le motivazioni che hanno portato all’omicidio e per ricostruire con precisione la dinamica dell’accaduto.

Ultime notizie